english informations

22/06 – Visita al Complesso Borromeo D’Adda

22 Giugno 2014

Nuova tappa per la rassegna Turisti a km zero. Il 22 giugno è la volta di Arcore e del meraviglioso Complesso Borromeo D’Adda. Seguono tutte le informazioni utili:

DATA E ORA: Domenica 22 giugno 2014 – Ore 15.00 (Durata: 1 ora)
ORGANIZZATORI: MUST e Associazione Natura e Arte. Si ringrazia il Comune di Arcore
RITROVO: 15' prima della partenza in Largo Vela 1 ad ARCORE
COSTO: 6 € a persona (4 € ridotto 6-12 anni – gratis per minori di 6 anni e per disabili)
ACCESSIBILITÀ: parzialmente accessibile ai disabili (solo Cappella e Scuderie)
INFO E PRENOTAZIONI: tel. 0396659488 (tutti i giorni ore 10-13 e 15-17)
LA VISITA - Il complesso Borromeo D’Adda rappresenta uno dei gioielli artistici della Brianza. In posizione estremamente scenografica, la Villa è immersa nel magnifico parco, opera di Giuseppe Balzaretti, ultimato nel 1845. L’architetto più celebre all’epoca quale disegnatore di giardini piantò svariatissime specie esotiche, ad alto fusto, magnolie e sempreverdi, creando un contesto di incantevole visione. Le ristrutturate Scuderie risalenti all’ultimo decennio del 1800 sono ora sede del Corso di restauro dell’Accademia di Belle Arti di Brera: gli oltre 1.200 mq2 ospitano i laboratori degli studenti, le ex stalle e la sala dei finimenti; anch’esse immerse nel parco, le Scuderie vengono aperte in occasione di eventi eccezionali. La Cappella Vela fu progettata da Giuseppe Balzaretti nel 1850 sulla base del battistero ottagonale bramantesco di San Satiro in Milano; abbellita da mirabili sculture e stucchi degli artisti ticinesi Vincenzo e Lorenzo Vela, conserva le spoglie di Maria Isimbardi, giovane moglie di Giovanni D’Adda, morta prematuramente.